Questo vino è ottenuto da uve Merlot. Matura in fusti di rovere francese per 12 mesi, e successivamente affina in bottiglia prima della commercializzazione. Le uve sono coltivate in regime di agricoltura biologica.

Questo vino è ottenuto da uve Merlot. Matura in fusti di rovere francese per 12 mesi, e successivamente affina in bottiglia prima della commercializzazione. Le uve sono coltivate in regime di agricoltura biologica.

Rosso del Carmine 2017

Caratteristiche Sensoriali

Di colore rosso porpora, con riflessi violacei, presenta al naso un bouquet fruttato e minerale. In bocca risulta fresco e succoso, e ha un piacevole retrogusto di ciliegia.

Come Servire: Rosso di medio corpo, molto versatile, si abbina bene a pasta al ragù e formaggi semi-stagionati.

Temperatura di servizio: 14-16°C

Gradazione alcolica: 13%

Vigneto

Uvaggio: Merlot 100%

Zona di produzione: Collina - altitudine 270 metri s.l.m. - esposizione a sud-ovest.

Tipologia di terreno: Sedimenti calcareo/argillosi ricchi in alberese e quarzo. Presenza di limo.

Yield per hectare: Non superiore a 50 quintali per ettaro.

Sistema di allevamento: Doppio guyot.

Densità di impianto: 5000 piante per ettaro

Vinificazione e affinamento

Vendemmia: Le uve vengono raccolte a mano, con selezione dei grappoli nella prima parte di settembre.

Vinificazione e affinamento: Fermentazione alcolica in vasche di acciaio inox a temperatura controllata, con macerazione sulle bucce e follature manuali del cappello. Il vino viene trasferito in piccoli fusti di rovere francese da 500 litri, dove matura per 12 mesi.

Produzione annuale: 1000 bottiglie

Scarica le specifiche tecniche per Rosso del Carmine 2017